logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

#ECCELLENZA-17^/G/R.: VOGHE, doppio-Romano vale i play off

DOPPIETTA. Ancora decisivo l'attaccante che in avvio di ripresa tra il 4' e il 9' minuto firma una doppietta che spiana la strada ai rossoneri che poi pur rischiando e soffrendo, resistono al ritorno della Vergiatese che accorcia e sfiora il pareggio. Nel finale espuso Castellano. Domenica 1° maggio ultimo sforzo per mantenere il terzo posto che significa semifinale al Parisi contro la Sestese.

VERGIATE (VA) _ Play off matematici e ora l'obiettivo resta quello di "tenere" il terzo posto per poter disputare al Parisi, con due risultati su tre a favore, la semifinale contro la Sestese, in scia e anch'essa vittoriosa in trasferta sul campo del Club Milano. I rossoneri sbancano Vergiate, campo non facile, trovando però un avversario, la Vergiatese, che pur avendo già messo a posto le cose, raggiungendo con largo anticipo la salvezza (a quota 40), ha dato filo da torcere sia nella prima parte e dopo essere tornata in partita. Una doppietta di Alex Romano (giunto a quota 15 reti in campionato) trascina i ragazzi di mister Giacomotti al successo n. 17 in stagione, n. 7 in trasferta. La VOGHE mantiene e rafforza il terzo posto salendo a quota 55 punti8-2 di penalizzazione), mantenendo il +2 sui diretti rivali della Sestese. L'ultimo turno di campionato (il recupero della terza giornata di ritorno) vedrà i rossoneri affrontare domenica 1° maggio al Parisi il Club Milano (salvo, a quota 37), mentre la Sestese se la vedrà, anch'essa tra le mura amica, contro il Pavia (gli azzurri invece sono in ballo per mantenere la miglior posizione per la gara spareggio-salvezza di play out).

3-5-2
Mister Giacomotti opta per un 3-5-2, con Buscaglia a sostegno di Romano. Nel primo tempo la VOGHE fatica di più e il pallino del gioco è spesso della Vergiatese. Al 7', sulla sponda aerea di Becerri, Dal Santo si inserisce in area e colpisce il palo da posizione invitante. La Vergiatese manovra di più, di fronte ad una Voghe un po' contratta e col baricentro basso. Solo al 41' i rossoneri si affacciano in attacco. Sul lancio di Selmi, Romano di testa appoggia per Casali, che spedisce a lato un'ottima occasione. Il primo tempo si chiude con un'altra minaccia della Vergiatese. Becerri dai venti metri chiama De Toni ad un intervento complicato.

UN'ALTRA MUSICA "CANTA" ROMANO
Nella ripresa la Voghe è molto più intraprendente. Dopo 4', i rosssoneri confezionano il vantaggio con una perla di Romano. Buscaglia, dalla sinistra, lo pesca con un suggerimento preciso e il bomber rossonero, con un colpo d'esterno al volo, batte Russo per la gioia dei tanti sostenitori vogheresi accorsi a Vergiate. Ancora Romano al 9'. Bollini lo serve dentro l'area, l'attaccante rossonero si libera di forza di Lucarino e scaglia un destro potente che non lascia scampo a Russo per il raddoppio.

VERGIATE NON MOLLA
La squadra di Giacomotti sembra in controllo, ma la Vergiatese non molla. Al 17', infatti, i padroni di casa riaprono la sfida. Sul lancio in verticale di Scampini, il nuovo entrato Mattea sfugge a Fasoli e aggira De Toni, prima di depositare in rete. La Vergiatese ci crede e spinge alla ricerca del pareggio, con la Voghe compatta a rintuzzare le offensive avversarie. Al 28', Fasoli si arrende per un problema muscolare e al suo posto entra De Stradis, col passaggio al 4-3-3. La Voghe trema al 37', quando lo sgusciante Mattea, imbeccato da un rinvio del portiere, viene fermato da Gabrielli nell'area rossonera. Al 44', altro brivido per i rossoneri, con De Toni che vola a togliere dall'incrocio dei pali la punizione di Becerri. Nel recupero viene espulso Castellano, reo di un fallo su Crispo. Gli ultimi minuti trascorrono con la Vergiatese protesa in attacco, ma il muro rossonero, seppur in inferiorità numerica, regge fino al 95', quando l'arbitro fischia la fine e puù esplodere l'urlo liberatorio di assoluta gioia.

TABELLINO
VERGIATESE 1
VOGHERESE 2
VERGIATESE (4-3-3): 1 Russo; 2 Crispo, 5 Parini (8' st 13 M'Zoughi), 6 Lucarino, 3 El Fiky (43' st 14 Cattaneo); 4 Dal Santo, 8 Scampini (36' st 15 Mondoni), 11 Mhaimer (10' st 16 Mattea); 9 Pedergnana, 10 Becerri, 7 Pandiani. A disp. 12 Barbieri, 17 Marcaletti, 18 Viganotti, 19 Rando, 20 Broggi. All. Crucitti.
VOGHERESE (3-5-2): 1 De Toni; 4 Gabrielli, 3 Lorusso, 6 Fasoli (28' st 17 De Stradis); 2 Bollini, 5 Casali, 10 Calviello, 8 Selmi, 11 Andrini; 7 Buscaglia (42' st 19 Castellano), 9 Romano. A disp. : 12 Pittaluga, 13 Petrucci, 14 Matti, 15 Ghidotti, 16 Prigione, 18 Franchini. All. Giacomotti.
MARCATORI: Romano (VO) al 4' e al 9' st, Mattea (VE) al 17' st.
NOTE: recupero 0' e 5' . Angoli: 6-3 per la Vergiatese. Espulso Castellano (VO) al 48' st. Ammoniti: Parini, Scampini, Mhaimer, Becerri.

I Partner

  • logo cielo

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza, girone A
Vogherese-Gavirate, recupero 3^ giornata di ritorno, ore 14,30
Data : Domenica 1 Maggio 2022
2
3
4
5
6
7
8
PARTITE 1a SQUADRA
ECCELLENZA GIR. A
Vogherese-Sestese, semifinale play off, ore 16.00
Data : Domenica 8 Maggio 2022
9
10
11
12
13
14
15
PARTITE 1a SQUADRA
ECCELLENZA GIR. A
Castanese-Vogherese, finale play off, ore 16.00
Data : Domenica 15 Maggio 2022
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Twitter @avcvogherese

© 2010-2021 A.V.C. Vogherese 1919

Top