logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

#ECCELLENZA-11^/G/A.: VOGHE, l'ex Dervishi rovina la favola

STRISCIA INTERROTTA. Il Verbano, con le reti di Malvestito e dell'ex attaccante lo scorso anno in prestito proprio dal Verbano, punisce i rossoneri che vedono interrompersi dopo sei vittorie consecutive una straordinaria striscia positiva che li aveva portati dentro la griglia dei playoff. Non basta il pari di Calviello. Nel finale il palo di Castellano nega il 2-2.

VOGHERA _ Spesso gli ex lasciano il segno. Questa volta è toccato all'attaccante Mario Devishi, lo scorso mini-campionato (quello della ripartenza di aprile per l'Eccellenza) in prestito alla VOGHE dal Verbano, a punire propri i rossoneri. Dervishi, tornato l'estate scorsa per fine prestito al Verbano, ha deciso la gara del Parisi. Una sua rete su rigore a poco dalla fine, ha regalato i tre punti al Verbano, che dopo il successo nel recupero infrasettimanale sul campo dell'Ardor Lazzate (2-0), risale la china andando ad occupare proprio il quinto posto in classifica, scostando dalla griglia dei playoff proprio la Vogherese, che aveva raggiunto il traguardo, dopo aver inanellato sei vittorie consecutive. Dunque alla gara n. 11, e dopo un filotto di 18 punti, i rossoneri devono piegare la testa davanti ai propri tifosi, a una settimana esatta dal trionfo nel derby con il Varzi.

STESSO UNDICI
Mister Giacomotti ripropone lo stesso undici che ha battuto il Varzi, con Bollini sulla trequarti, alle spalle di Romano e Quaggio. Il Verbano, che schiera sei under nella formazione di partenza, risponde con un 3-5-2. Dopo appena 8' minuti il Verbano è già in vantaggio. L'ex Dervishi dalla sinistra pesca molto bene il taglio di Malvestio, che si libera di Lorusso e fredda il portiere rossonero, De Toni.
La Voghe accusa il colpo e fatica a reagire. Al 12', Quaggio scambia con Bollini, poi conclude alto. Il Verbano chiude tutte le linee di passaggio ai rossoneri e al 21', impensierisce ancora la Vogherese, con una botta di Dervishi dalla sinistra, sventata da De Toni. La Voghe, in difficoltà sul piano della manovra, crea i presupposti per pareggiare su palla inattiva. Al 33', la punizione di Calviello dalla sinistra sembra diretta verso la porta, Romano devia da due passi, ma non inquadra, clamorosamente, la porta.

PERLA CALVIELLO
Insistendo, la Voghe riesce ad agguantare il pareggio. Al 41', su lancio lungo di Lorusso, Quaggio addomestica per Calviello, che da 25 metri spara nell'angolo alto con un destro di rara potenza e precisione. Nella ripresa, la Voghe parte all'attacco. Al 3', altra palla gol colossale per i rossoneri: Romano indirizza verso il centro, dove Quaggio, a porta sguarnita, arriva scoordinato e spedisce alto. La Voghe alza il ritmo, come spesso avviene nei secondi tempi. Al 17', Quaggio dal limite, calcia di potenza, ma la palla sorvola la traversa.

PASSAGGIO AL 4-2-4
Giacomotti sceglie Andriolo e Buscaglia dalla panchina, con il passaggio al 4-2-4, mentre in precedenza Bahirov aveva rilevato Romano. Al 27', ottima combinazione tra Riceputi e Andriolo sull'out di sinistra, il tiro cross del giovane attaccante ex Derthona viene respinto dalla difesa ospite. Il pubblico del Parisi si attende il forcing finale della Voghe, ma al 41' si materializza la beffa.

RIGORE FATALE
Il Verbano, infatti, firma il colpaccio. Malvestio scappa a Lorusso e viene affrontato in uscita da De Toni, che sembra toccare il pallone oltre al giocatore avversario. L'arbitro indica il dischetto tra le proteste generali, e l'ex Dervishi non sbaglia. La Voghe si riversa in attacco, e al 47' il neoentrato Castellano centra il palo, con una punizione dai 20 metri. Si interrompe cosi il filotto di sei vittorie della Voghe, scavalcata dal Verbano in classifica e ora sesta. La squadra di Giacomotti proverà a riprendere la marcia nella trasferta di Calvairate, che ha compiuto una specie di miracolo al Chiappano di Varzi, rimontando tre gol ai granata e passando da 4-1 a 4-4.

TABELLINO
VOGHERESE 1
VERBANO 2

VOGHERESE (4-3-1-2): 1 De Toni; 2 Andrini, 4 Gabrielli, 3 Lorusso (42' st 13 Fasoli), 6 Riceputi; 8 Casali (26' st 17 Andriolo), 5 Calviello (42' st 15 Castellano), 7 Selmi; 10 Bollini (28' st 18 Buscaglia); 9 Romano (18' st 19 Bahirov), 11 Quaggio. A disp. 12 Pittaluga, 14 Torti, 16 De Stradis. All. Giacomotti.
VERBANO (3-5-2): 1 Ruzzoni; 2 Dalia, 6 Scognamiglio, 5 Piagni; 7 Okaigni (26' st 13 Santagostino), 8 Malvestio, 4 Fogal, 10 Galli, 3 Costa; 9 Dervishi, 11 Barranco (37' st 16 Antonucci). A disp.: 12 Palazzi, 14 Zangrillo, 15 Costantini, 17 Sana, 18 Bertoli. All. Galeazzi.
ARBITRO: Pascuccio di Ariano Irpino.
MARCATORI: Malvestio (VE) all'8' pt, Calviello (VO) al 41' pt; Dervishi (rigore VE) al 41' st.
NOTE: recupero 1' e 4', angoli: 4-3 per la Vogherese. Ammoniti: Riceputi, Gabrielli, De Toni, Fogal, Barranco, Santagostino.

I Partner

  • logo cielo

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza girone A
Vogherese-Sestese, recupero 13^ giornata di andata, ore 14,30 - RINVIATA a data da destinarsi
Data : Domenica 23 Gennaio 2022
24
25
26
27
28
29
30
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza, girone A
Varesina-Vogherese, 4^ giornata di ritorno, ore 14,30
Data : Domenica 30 Gennaio 2022
31

Twitter @avcvogherese

© 2010-2021 A.V.C. Vogherese 1919

Top