logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

Campionati regionali e provinciali: si decide il 5 febbraio l'eventuale ripartenza

Si susseguono incontri e riunioni online, tra i Comitati Regionali LND e le società di calcio dilettantistiche per cercare di trovare una soluzione per far ripartire i campionati dilettantistici e giovanili. In Lombardia potrebbe ripartire l'Eccellenza, ma Promozione, Prima, Seconda e Terza vanno verso il forfait.

VOGHERA (PV) _ Ripartire in tempi di Covid. Dopo averlo fatto sulla fine di settembre 2020 (domenica 27) ma dopo essersi anche stoppati a metà ottobre (18, 4^ giornata). Ripartire o non Ripartire, questo è il problema (o dilemma). 

La Serie D prosegue la sua corsa, seppur tra tante difficoltà e qualche rinvio per Covid-19, ma è sulla ripresa dei numerosi campionati dilettantistici e giovanili regionali e provinciali che si sta concentrando il lavoro della Lega Nazionale Dilettanti. 

Il primo obiettivo, come anticipato da alcuni Comitati Regionali (vedi Lombardia e Lazio) è quello di riattivare l’Eccellenza, che è strettamente legata al massimo campionato dilettantistico nazionale, ma a ruota dovrebbero seguire, se ci saranno le condizioni, le altre categorie (in Lombardia è emerso il no da parte dei club dalla Promozione in giù).

Tra i primi passi da definire c’è quello riguardante il nuovo protocollo, che, ricalcherà molto probabilmente anche per l'Eccellenza, le regole che oggi valgono per la serie D, con test rapidi 2-3 giorni prima della gara (c'è da capire chi si farà carico dei costi, in Lombardia il neo presidente Carlo tavecchio sta chiedendo aiuto alla Regione Lombardia che potrebbe sobbarcarsi i costi dei test rapidi).

Altro punto importante è ovviamente quello legato al format dei campionati. Campania, Lazio e Lombardia, vorrebbero giocare quante più partite possibili per completare il campionato andata-ritorno (anche se in Lombardia, prima dell'avvento di Tavecchio, l'idea proposta e votata era quella di disputare solo il girone di andata con Playoff e Playout allargati), mentre ad esempio il Veneto sta valutado di concludere completando il solo girone di andata e poi procedere con playoff e playout (come la Lombardia, almeno nell'era Baretti).

I vari Comitati Regionali saranno ormai costantemente al lavoro per definire una strategia e poi LND, indicativamente il 5 febbraio, prenderà una decisione. Molto (o tutto) dipenderà anche dalla situazione epidemiologica e anche dalle decisioni del Governo, ma se dal 5 marzo si dovesse dare il via libera alle attività sportive, la LND non vuol farsi trovare impreparata.

I Partner

  • logo abeli

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Twitter @avcvogherese

© 2010-2020 A.V.C. Vogherese 1919

Top