logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

#CAMPIONATI FERMI: Lombardia zona rossa, stop anche agli allenamenti individuali

Sono gli effetti dell'ultimo DPCM che durerà dal 6 novembre sino al 3 dicembre 2020.

VOGHERA (PV) _ Il nuovo DPCM, che entrerà in vigore venerdì 6 novembre 2020 e durerà sino a giovedì 3 dicembre 2020, ha trasformato la regione Lombardia in zona rossa, con misure molte restrittive, in pratica si torna ad esercitare il lockdown della primavera scorsa. Dopo aver fermato il calcio giocato (parite ufficiali), stop anche alle sedute individuali di allenamento.

Si potrà svolgere attività sportiva solo individualmente, all’aperto, rispettando il distanziamento e indossando la mascherina, rimanendo nelle vicinanze della propria abitazione. Non lo si potrà fare, però, nei centri sportiviStop quindi anche agli allenamenti individuali, almeno per le squadre che gareggiano a livello regionale.

Intanto il Comitato Regionale Lombardo è tornato a farsi sentire, annunciando in una nota che quanto perfezionerà le proposte per la ripresa. Come già riportato dalla nostra redazione, nelle idee dell’ente ci sarebbe un format che possa garantire la fine del girone di andata per poi creare dei play-off in forma allargata.

«La pubblicazione dell’ultimo Dpcm conferma la correttezza della scelta già effettuata dal CRL di rinviare l’attività al 2021» si legge nel comunicato. «Pure in caso di riapertura dopo il 3 dicembre dell’attività ora vietata, sarà necessario prevedere un periodo di tempo per dar modo a società e squadre di riprendere la preparazione fisica prima di poter di nuovo scendere in campo. In settimana perfezioneremo dunque le nostre proposte per la ripresa dei campionati, da sottoporre al vaglio della LND e alla consultazione delle società» ha dichiarato il presidente Giuseppe Baretti, sottolineando come «la rata delle spese di gestione a carico delle società, inizialmente prevista per il 16 novembre, è già stata posticipata dalla Lega Nazionale Dilettanti e che, in ogni caso, come già fatto in precedenza, il Comitato reitererà la richiesta di ulteriore posticipo dei pagamenti fino alla ripresa dell’attività».

Zona Rossa
In zona rossa ci sono, oltre alla regione Lombardia, Calabria, Piemonte e Valle d'Aosta. Secondo l'ultimo Dpcm, prevede mobilità interna solo per "comprovate esigenze" (motivi di lavoro, salute e emergenze), apertura solo per asili nido, scuole per l'infanzia, elementari e prime medie, chiusura dei negozi ad eccezione di alimentari, farmacie, parafarmacie, tabaccai, edicole.

Restano aperti parrucchieri e barbieri mentre devono chiudere mercati, bar e ristoranti. Si può acquistare cibo d'asporto. E' sospesa l'attività nei centri sportivi ma è consentita esclusivamente all'aperto e in forma individuale. E' anche permessa l'attività attività motoria in prossimità della propria abitazione mantenendo le distanze e usando la mascherina.

I Partner

  • logo abeli

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Twitter @avcvogherese

© 2010-2020 A.V.C. Vogherese 1919

Top