logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

#NUOVI VOLTI: Dioh: "Un sogno giocare a Voghera"

Presentato il nuovo attaccante di colore: "Non ho mai avuto un'occasione cosi grande. Sono contento di poter giocare in una squadra prestigiosa, in uno stadio importante e con tanti tifosi".

Voghera (Pv) _ Ventuno anni. Nato a Perugia da genitori del Camerun. Italiano a tutti gli effetti. Cresciuto calcisticamente a Vigevano, dove ha trascinato la Juniores e poi in prima squadra ha realizzato 12 reti nella stagione 2017-2018. Quindi la Castanese, ma pure la sfortuna dell'infortunio al ginocchio in avvio di stagione. Ora tanta voglia di ricominciare con la maglia della VOGHE.

"Mi sono infortunato alla seconda giornata, poi sono stato operato al menisco. Ero pronto per rientrare tra febbraio e marzo - dice Ekwalla DIOH alla Provincia Pavese -. Ora sto bene e non vedo l'oro di ricominciare». La chiamata della Voghe gli ha trasmesso una grande carica. «Non ho mai avuto un'occasione cosi grande. Sono contento di poter giocare in una squadra prestigiosa, in uno stadio importante e con tanti tifosi. Come caratteristiche, mi considero un centravanti molto fisico, veloce e tecnico, ma con la consapevolezza che posso migliorare sotto tutti gli aspetti".

PRIMA SCELTA. L'arrivo di Ekwalla DIOH è stata una precisa scelta della società. Così il presidente Oreste CAVALIERE: "Ci siamo mossi subito con decisione per portare Dioh a Voghera - spiega il presidente Oreste Cavaliere -. La sua crescita è stata frenata da un infortunio nella passata stagione, ma per noi è sempre stata una prima scelta in attacco".

**************************************************************************
IMG 0844
 

I Partner

  • logo abeli

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Twitter @avcvogherese

© 2010-2020 A.V.C. Vogherese 1919

Top