logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

#POST RHODENSE: patron Cavaliere "Questa squadra merita più calore"

Il n. 1 rossonero: "Contro la Rhodense, in una sfida d'alta classifica, mi aspettavo più gente ad incitarci al Parisi"

Voghera (Pv) _ Questione di numeri, di dati, di cifre, che nel calcio contano e non si possono smentire. Impietosi quando le cose non vanno, incoraggianti quando il fiume scorre veloce. E' il caso dell'AVC Vogherese 1919, innanzitutto rigenerata dalla cura Beretta (21 punti in 12 gare sotto la sua guida), e poi da una società che sul mercato di dicembre ha investito e "corretto" certi errori di valutazione fatti d'estate. Ci sta. L'importante è accorgersene e porre rimedio. Il patron Oreste Cavaliere dice la sua, su tutto, e sul momento d'oro che sta vivendo la squadra reduce da quattro vitorie di fila, dal quarto posto in classifica a -4 dalla vetta.

INNESTI E RIPARAZIONI
«Siamo andati sul mercato di dicembre con l'intento di inserire due tasselli utili e funzionali, in difesa e a centrocampo. Fasoli e Cannizzaro ci hanno portato anche quella fisicità che prima mancava. In attacco, reparto in cui abbiamo ceduto Grasso, l'acquisto ce l'avevamo in casa e mi riferisco ad Andrini, un ragazzo del 2003 del nostro vivaio che ci sta dando soddisfazioni e ce ne darà ancora di più in futuro. Nel gruppo non ci sono gelosie o primedonne. Evidentemente avevamo sbagliato qualcosa sul mercato estivo, poi siamo stati bravi a riparare. La rosa è meno ampia numericamente, ma abbiamo alzato il tasso di qualità complessivo. Tutte le scelte sul mercato invernale le abbiamo condivise con un gruppo di lavoro che si confronta in modo costante. In più, aspetto che non guasta, abbiamo anche abbassato il tetto dei compensi con i movimenti di dicembre».

STAFF RINNOVATO
«Abbiamo rinnovato lo staff, e i nuovi collaboratori stanno dando qualcosa in più, sia il preparatore dei portieri Villani che il professor Bensi nella parte atletica. Mi piacerebbe che i tifosi cominciassero anche ad apprezzare il lavoro di mister Gianluca Beretta, che in questi mesi ne ha passate di tutti i colori, ma ha dimostrato grande forza caratteriale».

OBIETTIVI
«Il mio primo pensiero è quello di tenere a distanza di sicurezza la zona play out. Se giochiamo sempre con la concentrazione e l'intensità delle ultime gare, posso solo complimentarmi con la squadra. Ora non dobbiamo commettere l'errore di esaltarci troppo, restiamo umili e continuiamo a lavorare».

SFIDA DIFFICILE
«La gara con la Varesina la ritengo la partita più difficile, troviamo la squadra che considero la più titolata pretendente per la vittoria finale del campionato. Domenica ci servirà il sostegno dei nostri tifosi».

PUBBLICO
«Sinceramente nella gara di domenica con la Rhodense mi sarei aspettato una miglior risposta del pubblico. Vorrei che ci fossero più tifosi ad incitare la squadra».

*********************************************************
Il presidente Oreste Cavaliere in tribuna al Parisi

DSC 6568

I Partner

  • logo abeli

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Twitter @avcvogherese

© 2010-2020 A.V.C. Vogherese 1919

Top