logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

#Eccellenza/Gir. A/1^ G.R./: AVC Vogherese 1919 - Fenegrò / 3-0

Rossoneri in gol con Franchini, Buscaglia e autorete di Curci propiziata da un tiro di Andrini

AVC Vogherese 1919-Fenegrò / 3-0 (1-0, primo tempo) 
Marcatori: Franchini al 39’, Buscaglia al 84, Curci (autorete) al 89’. 
AVC VOGHERESE 1919: 1De Toni, 2 Barcella (44’ st Verdese), 3 Riceputi, 4 Cannizzaro, 5 Silvestri (cap.), 6 Fasoli, 7 Selmi, 8 Cavaliere (27’ st Domenichetti), 9 Bollini (8’ st Buscaglia), 10 Schingo (27’ st Andrini), 11 Franchini (47’ st Casella).
A disposizione: 12 Pittaluga, 16 Passarella, 19 Colonna, 20 Cogliati. 
Allenatore: Gianluca Beretta. 

FENEGRO’1 Chiodi, 2 Gottardi, 3 Picozzi, 4 Borgoni, 5 Luciani, 6 De Vincenzi, 7 Pelucchi (47’ st Allegrino), 8 Rollo (7’ st Mariutti), 9 Principe, 10 Emiliano (32’ st Magro), 11 Curci (49’ st Compagnine). 
A disposizione: 12 Belloni, 13 Lagotana, 14 Mariani, 17 Volontè, 19 Dalla Rizza. 
AllenatoreGiuseppe Fiorito.

Arbitro: Scarano di Seregno. 
Assistenti: Ceccato di Gallarate e Toniolo di Varese. 
Espulsi: nessuno. 
AmmonitiCannizzaro, Rollo, Gottardi, Principe, Fasoli. 
Recupero2’; 4’. 
Note: calci d’angolo 0-8, giornata soleggiata con temperatura di 7°, terreno in buone condizioni, spettatori 400 circa.

Voghera (Pv) _ Una vittoria importante, alquanto difficile, e sofferta. Tre punti che arrivano con il fanalino di cosa Fenegrò, che di fanalino non ha proprio nulla. Un avversario che ha dato ai rossoneri più di un filo da torcere e che prima di cedere alla fine per 3-0 (risultato eccessivamente largo e pesante) ha avuto le occasioni per trovare l’1-1. La Voghe ha sfruttato a dovere la prima e unica palla-gol del primo tempo, con l’imbucata di Franchini su assist da dietro di Bollino. Appena dopo il riposo Schingo ha mandato fuori la palla del 2-0 a porta semi-spalancata, quindi De Toni è salito in cattedra con le sue parate e le sue uscite che hanno sbarrato la strada a un Fenegrò mai domo.

Gli ingressi di Buscaglia e Andrini hanno poi dato la giusta elettricità, la vivacità, che mancava in quel momento alla squadra, per andare a vincere una gara importante, che conferma la forza di questo gruppo ritoccato parecchio al mercato di dicembre, che soprattutto al Parisi, davanti al suo pubblico e alla sua curva, non si smentisce mai. Così il girone di ritorno inizia come era finito quello di andata. Dal successo nel derby con il Pavia per 4-2 il 15 dicembre, al 3-0 del 12 gennaio al Fenegrò. La Vogherese torna dentro la griglia playoff, non nascondendo più le proprie ambizioni di alta classifica. Anche se la strada sarà lunga, difficile e tortuosa.

FORMAZIONE 
Davanti a De Toni, la difesa a quattro è composta dagli esterni Barcella (a destra) e Riceputi (a sinistra) e dai centrali, capitan Silvestri e Fasoli. A centrocampo Cannizzaro si piazza davanti alla difesa, a sinistra Selmi e a destra Cavaliere. In avanti il tridente è composto da Franchini (punta centrale), Bollini e Schingo (esterni offensivi).

MODULO 
E’ 4-3-3 per la Voghe. Fenegrò con il 3-5-2.

PRIMO TEMPO 
Assente, per squalifica, il difensore Tambussi. Il mercato di dicembre ha portato in dote Cannizzaro (centrocampista, dal Verbano), Fasoli (difensore, dall’Ardor Lazzate), Verdese (esterno destro difensivo, dal Tuttocuoio),Cogliati (attaccante, dalla Pro Patria), a fronte di un bel numero di partenze. Una specie di “Vogherese 2” quella che riparte per il girone di ritorno del campionato di Eccellenza girone A. 
Dei nuovi nell’undici che affronta il fanalino di cosa Fenegrò, ci sonoCannizzaro e Fasoli (già visto all’opera con il Pavia nell’ultima gara di andata), mentre in panchina ecco Verdese e Cogliati. 
Voghe in campo con la nuova maglia del Centenario. Numeri dorati sulla schiena, tricolore e cuore che sagoma la cifra 100 sul davanti. Tenuta tutta nera per i ragazzi di mister Beretta. In completa tenuta rossa il Fenegrò, nelle cui file, gioca da difensore centrale l’ex OltrepoVoghera, Gigi Luciani.  
Gara giocata prevalentemente a metà campo, con ripartenze delle due squadre. Ritmi alti e buon pressing da entrambe le parti. Il Fenegrò non attende per nulla il Voghera, anzi propone gioco e cerca affondi.

Al 10’ crossa Bollini dal fondo (ottima palla di Franchini), ma la sfera aveva già superato la linea dell’out. Al 16’ primo tiro verso la porta del Fenegrò (dopo un paio di traversoni sotto “traversa), con Principe che conclude debolmente con il sinistro un assist interno d’area di Emiliano. Para senza problemi De Toni. Al 21’ scambio Pelucchi-Principe, con Peluchi che calcia forte con il destro da fuori area, palla di pochissimo alta sopra la traversa della porta difesa da De Toni. Al 27’ prima vera occasione per il Fenegrò con Borgoni che lasciato troppo solo a calciare, tiro a giro con il destro sul quale De Toni è bravo in tuffo a dire di no con deviazione sul fondo e in calcio d’angolo.

Situazione pericolosa in area di rigore rossonera, con Silvestri e Fasoli non impeccabili, bravo Barcella a leggere benissimo la situazione e liberare al momento opportuno sull’accorrere di Emiliano. Fatica la Vogherese ha trovato la giocata e lo sbocco dalla metà campo in su. Bene e meglio sino ad ora nella manovra, il fanalino Fenegrò. Al 39’ la gara si sblocca e la Vogherese va in vantaggio. Batti e ribatti a metà campo, poi Bollini aggancia la sfera e serve in imbucata Franchini in piena area di rigore. L’attaccante si presenta in velocità e solo davanti a Chiodi e trova l’angolo vincente più lontano firmando così l’1-0. Sono 2’ i minuti di recupero. Al 47’ ci prova l’autore del gol Franchini con un sinistro fuori area che termina a lato alla destra di Chiodi. Finisce qui. Primo tempo in archivio con rossoneri avanti 1-0.

SECONDO TEMPO 
Si riparte, nessun cambio. Vogherese che attacca con il sole alle spalle (luce che nel primo tempo ha influito). Rossoneri (oggi in tenuta nera con la nuova maglia del Centenario) che hanno chiuso i primi 45’ in vantaggio, grazie alla rete n. 6 in campionato, escludendo proprio quello dell’andata con il Fenegrò in quanto poi l’1-1 del campo venne azzerrato dal 3-0 a tavolino in favore della Voghe.

Al 4’ Riceputi è solo in area, si gira e cerca Cannizzaro, la palla è lenta, recupera la difesa. Rischia l’1-1 il Voghera al 5’, con Emiliano (in sospetta posizione di fuorigioco) che si presenta solo davanti a De Toni bravo a respingere e poi ad accartocciarsi sulla sfera, salvando così il risultato. Al 9’ Buscaglia 8appena entrato al posto di Bollini, lancia Schingo che di testa allunga per Cannizzaro anticipato in uscita da Chiodi. Al 10’ si divora letteralmente il 2-0 la Vogherese. Azione travolgente a sinistra di Riceputi che entra in area e crossa rasoterra in area piccola, non ci arriva nessuno, un po’ decentrato Schingo a porta in pratica sguarnita calcia incredibilmente sul fondo. Sul capovolgimento difronte il Fenegrò sfiora il pari.

Prima De Toni deve ancora una volta superarsi su Emiliano, poi sulla respinta ci prova Curci con il destro, l’estremo difensore rossonero sembra battuto, in scivolata Silvestri salva in calcio d’angolo sull’accorrere di Principe. Nuovamente De Toni decisivo. Principe dalla destra sguscia a Fasoli, cross dal fondo destra, Emiliano in spaccata allunga la sfera, De Toni è bravissimo con i riflessi a non farsi sorprendere. Ma Vogherese che rischia ancora una volta di incassare l’1-1, dopo aver gettato alle ortiche l’occasione per fare il 2-0 con Schingo. La Vogherese è ora in campo con un 4-2-3-1, dopo l’ingresso di Buscaglia al posto di Bollini. Davanti alla difesa, si fermano Cavaliere e Cannizzaro, con Selmi che avanza di linea centralmente, a destra Buscaglia e a sinistra Schingo, punta avanzata Franchini. Anche il Fenegrò ha mutato modulo, passando dal 3-5-2 al 3-4-3.

Con il doppio ingresso di Andrini e Domenichetti (27’), la Vogherese torna al 4-3-3 iniziale. Pericoloso ancora il Fenegrò che va al tiro con Borgoni, sulla cui conclusione De Toni va in tuffo deviando sul fondo. Gara che resta appesa al filo dell’equilibrio, anche nel risultato, ancora molto in bilico. Al 39’, dopo aver rischiato tanto, la Voghe trova il 2-0 con il neo entrato Buscaglia. Azione di contropiede iniziata da Buscaglia, proseguita dall’altro neo entrato Domenichetti che riceve palla dallo stesso Buscaglia, entra in area, salta Chiodi in uscita e ridà la sfera con grande altruismo a Buscaglia che calcia da pochi passi in porta, vano il tentativo di salvare in extremis sulla riga da parte di Luciani. A un minuto dal termine arriva anche il 3-0 rossonero.

Fa tutto ancora Andrini che arriva in area a destra, va sul fondo, dribbla e poi calcia, o meglio cerca il passaggio in mezzo, ma la gamba di Curci sfortunatamente devìa la sfera in porta. Finisce così, dopo 4’ di recupero, una gara stravinta dalla Vogherese che però ha rischiato, non trovando il 2-0, di rimettere spesso in gioco il punteggio. Il Fenegrò ha avuto le sue ghiotte occasioni, con un De Toni straordinario e finalmente decisivo in questa stagione. Le sue parate e le sue uscite hanno evitato il peggio permettendo alla fine alla squadra di aprire il girone di ritorno con un successo ben augurante che vale l’accesso all’interno della griglia dei playoff a quota 26 punti.

RISULTATI-CLASSIFICA-PROSSIMO TURNO  
I RISULTATI e la CLASSIFICA aggiornati dopo la 1^ giornata di ritorno del campionato di Eccellenza girone A. Vogherese chesuperando di slancio il Fenegrò al Parisi per 3-0, torna all’interno della griglia dei playoff, a discapito dell’Alcione, sconfitto sul campo del Mariani. E proprio gli arancioni milanesi saranno i prossimi avversari dei rossoneri, domenica sul sintetico di via Alessio Olivieri 13 (Milano) con inizio di gara posticipato, ovvero alle ore 16,00.

🔴⚫ 
(a.f.m.)

I Partner

  • logo abeli

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
PARTITE 1a SQUADRA
AMICHEVOLE - ore 14.30
STADIO COMUNALE PARISI | VOGHERA | | VIA FACCHINETTI 4
AVC VOGHERESE 1919 - F.C. Cologno
Data : Domenica 5 Gennaio 2020
6
7
8
9
10
11
12
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza girone A
STADIO COMUNALE PARISI | VOGHERA | | VIA FACCHINETTI 4
AVC VOGHERESE - Fenegrò - 1^ giornata di ritorno - ore 14,30
Data : Domenica 12 Gennaio 2020
13
14
15
16
17
18
19
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza girone A
C.S. "Kennedy" Via Olivieri 13 (E.A.) - Milano
Alcione - AVC VOGHERESE - 2^ giornata di ritorno - ore 16.00
Data : Domenica 19 Gennaio 2020
20
21
22
23
24
25
26
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza girone A
STADIO COMUNALE PARISI | VOGHERA | | VIA FACCHINETTI 4
AVC VOGHERESE - Rhodense - 3^ giornata di ritorno - ore 14.30
Data : Domenica 26 Gennaio 2020
27
28
29
30
31

Twitter @avcvogherese

© 2010-2020 A.V.C. Vogherese 1919

Top