logo
logo-smartphone
header-balls
NEWSFLASH:

News

#AMICHEVOLE: AVC Vogherese 1919 - Città di Sangiuliano / 0-0

Rossoneri in bianco per la prima volta nelle sfide pre-campionato. Occasioni nella prima parte, si vede meno nella ripresa.

AVC Vogherese 1919-Città di Sangiuliano / 0-0 

AVC VOGHERESE 1919: 1 De Toni, 2 Barcella, 3 Riceputi (1’ st Salcone), 4 Colonna (1’ st Domenichetti), 5 Silvestri (cap.), 6 Tambussi (1’ st Coulibaly), 7 Buscaglia (1’ st Schingo), 8 Maione (29’ st Viganò), 9 Franchini (10’ st Bollini), 10 Grasso (34’ st Lombardo), 11 Gugliada (1’ st Lerta).  
A disposizione: 12 Pittaluga. 
Allenatore: Maurizio Tassi. 
CITTA’ DI SANGIULIANO: 1Dudiez, 2 Secchi, 3 Manzoni, 4 Milani, 5 Volpini, 6 Alessi, 7 Odi, 8 Perini, 9 Volpi, 10 Monteverde (cap.), 11 Panigada. 
A disposizione: 12 Acerbi, 13 Piagni, 14 Pansini, 15 Cortesi, 16 Trovato, 17 Pirona, 18 De Filippis, 19 Riccardi, 20 Graci. 
Allenatore: Matteo Landini.

Arbitro: Franza di Voghera. 
Espulsi: nessuno. 
Ammoniti: nessuno. 
Recupero: nessuno. 
Note: calci d’angolo 6-2, serata calda ma con troppe zanzare, terreno in ottime condizioni, spettatori 300 circa.

Voghera (Pv) _ Per la prima volta senza gol fatti e per la seconda volta senza incassare. Finisce in bianco l’amichevole tra Vogherese e Città di Sangiuliano, formazione del basso milanese assolutamente attrezzate per puntare in alto in Promozione. Quindi altro test attendibile per i rossoneri, dopo quelli con Varzi (2-1) e Agazzanese (1-0). Ci prova più volte Grasso, soprattutto nel primo tempo, ma la palla non entra.

De Toni non corre in pratica mai pericoli, anche se deve sbrigare qualche grattacapo qua e là. I rossoneri tengono benissimo il campo, chiudono alla perfezione le linee, fanno pressing alto, corrono e arrivano prima sulle seconde palle, fluidificano sugli esterni. Mancano un po’ in fase di finalizzazione. Mister Tassi ha capito che puoi insistere a giocare molto meglio con un 4-4-2, che diventa un 4-3-1-2, con un trequartista a turno (nel primo tempo Buscaglia, nella ripresa il ritrovato Schingo) bravo a tessere tra le linee. Anche perché Grasso e Franchini sono due punte, pure, anche se di movimento. Inutile sacrificare Grasso e lasciarlo a stazionate sull’esterno.

Quindi cose buone anche dal quarto test amichevole, nonostante la Vogherese non abbia segnato. Si vede poi una cosa lampante: che Tassi sta lavorando molto meglio sulla fase difensiva, assai sincronizzata e affiata. La fase offensiva e l’attacco verranno pronti per la stagione che comincia l’8 settembre. C’è ancora un po’ di tempo per mettere altra benzina nelle gambe e tessere tattica e miscelare meccanismi offensivi.

CRONACA 
PRIMO TEMPO 
GRASSO E FRANCHINI SPINE NEL FIANCO
Una “strana” influenza serpeggia nello spogliatoio rossonero. I più colpiti Schingo (tornato da pochi giorni ad allenarsi), Selmi (ko), Gugliada (non al meglio). Se poi si aggiunge la distorsione alla caviglia che ha colpito il giovane centrocampista Krekay (ne avrà ancora per qualche settimana), il quadro degli indisponibili o quasi si completa. In panchina (inizialmente) c’è l’ultimo arrivato, il difensore centrale Coulibaly entrato per uno spezzone con l’Agazzanese.

E’ la quarta uscita amichevole di pre-campionato per i rossoneri, dopo quelle con la Rappresentativa della Valle Staffora (6-1), il Varzi 2-1) e l’Agazzanese (1-0). La sfida è con la compagine del Città di Sangiuliano allenata dal tecnico pavese Matteo Landini e che vede nelle proprie fila l’ex attaccante dell’OltrepoVoghera, Stefano Panigada. Città di Sangiuliano in tenuta bianca, con colori gialloverdi. Vogherese nell’ormai classica maglia nera, con calzoncini e calzettoni abbinati. E’ 4-3-1-2 per la Vogherese con Buscaglia dietro alle due punte Franchini e Grasso. La linea di centrocampo si compone con Gugliada, Colonna e Maione, mentre quella difensiva è composta da Barcella e Riceputi esterni, Silvestri e Tambussi centrali, tra i pali De Toni.

Al 5’ si vede la Vogherese. Dopo un angolo di Buscaglia, in area Grasso, Franchini e poi Riceputi prova la conclusione, soprattutto quella di Grasso è insidiosa e respinta in uscita dal portiere. Un minuto più tardi scende in area a sinistra Grasso che insiste nel dribbling, poi calcia, palla respinta anche questa volta. Al 7’ Barcella imbecca da dietro la metà campo Franchini, arresto in corsa, poi assist per Grasso che per un soffio non ci arriva.

Al minuto 8’ secondo angolo rossonero, sempre Buscaglia dalla bandierina, di testa ci va Tambussi, palla alta di poco sopra la traversa. Dopo il primo angolo battuto, si vede anche il Città di Sangiuliano che va al tiro con un sinistro basso di Monteverde che De Toni accartoccia a terra alla sua sinistra. Gara che rimane viva con capovolgimenti repentini da una parte e dall’altra. La Vogherese prova ad affondare sfruttando molto velocità e ripartenze. Più ragionato il gioco e la manovra complessiva del Città di Sangiuliano. Al 24’ con il destro dalla metà campo ci prova Maione, palla però alta sopra la traversa. Al 34’ ancora la Vogherese che su punizione con il solito Grasso cerca l’angolo basso alla destra del portiere avversario. 

CRONACA 
SECONDO TEMPO 
POCHE OCCASIONI; ALLA FINE SOLO TANTE ZANZARE 
Mister Tassi comincia a ruotare i suoi ragazzi cambiando il volto della squadra ma non il modulo (che resta il 4-3-1-2), con l’esordio in pratica di Schingo (non si era ancora visto all’opera causa tonsillite) nel ruolo di trequartista dietro alle die punte che al momento restano Franchini e Grasso. Proprio quest’ultimo al 6’ va in girata aerea con il destro con palla che sfiora il palo alla destra del portiere ospite. Gara che torna ad essere molto equilibrata soprattutto in mezzo al campo. Le squadre non rinunciano a giocare, ma faticano a trovare la giusta breccia. Anche il Città di Sangiuliano opera gradualmente i suoi cambi.

Al 29’ si vede Scingo con il destro a giro da fuori, palla alta sopra la traversa. Al 40’ mischia in area rossonera con Coulibaly e De Toni che se la cavano in un qualche modo a rilanciare la palla. Intanto il pubblico stranamente (ma sino a un certo punto) lascia le tribune del Parisi o si alza intenzionato a farlo. Ne ha ben donde, stanno arrivando a flotte nuvole di zanzare. Anche in campo e sulle due panchine si usa ogni mezzo per respingerle. Ci mancavano anche loro. Zanzare curiose... Finisce in bianco, anzi con tante (troppe) zanzare assai incattivite e assatanate.

PROSSIMA AMICHEVOLE 
SABATO 24, SEMPRE AL PARISI, CON IL BINASCO
Prosegue il programma delle amichevoli per i rossoneri che saranno di nuovo in campo sabato 24 agosto 2019, alle ore 17,30, contro il Binasco. La gara è in calendario sempre allo stadio Parisi, ingresso 5 euro.

(️a.f.m.)

Facebook

Seguici su

icon fb icon tw
icon yt icon ig

Calendario Partite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
PARTITE 1a SQUADRA
COPPA ITALIA
Stadio Parisi - via Facchinetti 4 - Voghera (PV)
AVC VOGHERESE 1919 - Calcio Ghedi - 2° giornata - primo turno - girone 11 - ore 17,00
Data : Domenica 1 Settembre 2019
2
3
4
5
6
7
8
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza
Centro Sportivo Comunale - via della Cultura e Sport - Fenegrò (CO)
Fenegrò - AVC VOGHERESE 1919 - ore 15,30 - 1^ giornata di andata
Data : Domenica 8 Settembre 2019
9
10
11
12
13
14
15
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza
Stadio Giovanni Parisi - via Facchinetti 4 - Voghera (PV)
AVC VOGHERESE 1919 - Alcione Milano - 2^ giornata di andata - ore 15,30
Data : Domenica 15 Settembre 2019
16
17
18
19
20
21
22
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza
Comunale Walter Vinciguerra - via Calvino - fr. Lucernate - Rho (MI)
Rhodense - AVC VOGHERESE 1919 - 3^ giornata di andata - ore 15,30
Data : Domenica 22 Settembre 2019
23
24
25
26
27
28
29
PARTITE 1a SQUADRA
Eccellenza
Stadio Giovanni Parisi - via Facchinetti 4 - Voghera (PV)
AVC VOGHERESE 1919 - Varesina - 4^ giornata di andata - ore 15,30
Data : Domenica 29 Settembre 2019
30

Twitter @avcvogherese

© 2010-2019 A.V.C. Vogherese 1919

Top